Come vendere su Instagram – Guida completa 2021

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La guida completa su come vendere su Instagram nel 2021

In questo articolo troverai la guida completa con i principali passaggi per costruire una rete di vendita vincente su Instagram. Come vendere su Instagram? Ecco che ti sveliamo tutti i segreti.

Con un numero sempre crescente di utenti e strumenti che vengono perfezionati quasi mensilmente, la vendita su Instagram è attualmente una delle migliori alternative ad un e-commerce o marketplace.

Pochi imprenditori però, sanno come usarlo in modo professionale. Il punto interrogativo più grande per la maggior parte delle persone è esattamente “come vendere su Instagram”. Senza gli strumenti e le tecniche adeguate, non si possono ottenere risultati pari alla aspettativa.

Per aiutarti a superare questa sfida, abbiamo creato una guida completa su come vendere su Instagram, con i passaggi principali per impostare una struttura professionale sulla piattaforma.

1 – Creazione di un account aziendale

Poiché vendere su Instagram è un business, sarà necessario aprire ed impostare un Account Business, per godere di tutti i vantaggi della piattaforma.

L’account aziendale offre diverse prerogative rispetto al profilo personale:

  • Dashboard per analizzare i dati sulle prestazioni del profilo
  • Informazioni sulle persone che accedono alle tue pubblicazioni e ti seguono
  • Possibilità di potenziare le pubblicazioni
  • Metriche delle tue azioni su Instagram
  • Possibilità di creare collegamenti nelle storie (per profili sopra i 10k)

Inoltre, l’integrazione tra Facebook e Instagram, può essere effettuata solo con un account aziendale.

Poiché la vendita tramite Instagram segue sostanzialmente le stesse regole e linee guida di vendita che si applicano su Facebook, avere un account commerciale è fondamentale.

shopping online - come vendere su Instagram

2 – Creazione di una pagina Facebook

Un altro passaggio fondamentale per vendere su Instagram è quello di creare una pagina Facebook, che servirà da base per il proprio F-commerce, la struttura di vendita su Facebook e anche su Instagram.

Ciò è necessario per tre motivi:

  1. Strumenti più sofisticati. Alcune delle funzioni per le vendite su Instagram saranno disponibili solo se hai una pagina Facebook collegata al tuo profilo aziendale.
  2. Migliore interazione con i tuoi follower. Collegando il tuo profilo Instagram ad una pagina Facebook, potrai interagire con i tuoi follower su Instagram, direttamente attraverso la piattaforma Facebook, la quale risulta essere molto più completa.
  3. Gestione degli annunci. Effettuando questa connessione, sarai in grado di creare e gestire i tuoi annunci Instagram Ads, attraverso la piattaforma Facebook.

Nella tua pagina, è importante che tu effettui alcune ottimizzazioni di campo, come “About” e altre che influenzano nelle ricerche eseguite su Facebook, Instagram e persino Google.

Con la creazione e l’ottimizzazione della pagina si creerà la struttura base, in termini di profilo e pagina. Ma, dato che vendere tramite Instagram richiede una struttura e-commerce, vediamo come farlo gratuitamente utilizzando queste due piattaforme.

3 – Creazione del negozio virtuale su Facebook

Respira, so che sei qui per scoprire come vendere su Instagram, quindi creare un negozio virtuale su Facebook potrebbe non avere molto senso, sei d’accordo?

Ma il punto è che per creare un negozio virtuale su Instagram, devi avviare un negozio virtuale su Facebook, perché è lì che verranno portate le persone che fanno clic sui tuoi post di Instagram.

4 – Registrazione del prodotto

Una volta creata la struttura del negozio, è il momento di iniziare a registrare i tuoi prodotti. A questo punto, dovresti prima pianificare le categorie di prodotti in anticipo, proprio come facciamo quando creiamo un negozio online.

Inoltre, dovrai prestare molta attenzione a due punti chiave:

  1. Foto dei prodotti. L’importanza delle immagini è indiscutibile, fai attenzione quando scatti le foto.
  2. Descrizione del prodotto. Una buona descrizione del prodotto aiuta a vendere, fornisci quante più informazioni possibili, chiarendo tutti i dettagli.

Una volta impostato il negozio e registrati i prodotti, è tempo di attendere l’approvazione del negozio da parte del team di Facebook. Questo processo può richiedere da due giorni a una settimana.

5 – Attivazione di Instagram Shopping

come vendere su Instagram e Facebook

Con il tuo negozio online impostato su Facebook o con il tuo catalogo prodotti creato, è il momento di attivare Instagram Shopping.

Una volta attivato, il tuo profilo visualizzerà una nuova scheda nel tuo feed, con l’icona “Panniere”, velocizzando così il processo di ricerca e acquisto sulla piattaforma.

Una volta approvato da Facebook, accedi semplicemente alla sezione amministrativa del tuo profilo, tocca “Impostazioni”, poi “Attività” e poi “Acquisti”.

Successivamente, seleziona “Continua”, scegli il “Catalogo prodotti” che hai creato e desideri visualizzare su Instagram. Ecco fatto, il tuo negozio è impostato!

6 – Struttura dei pagamenti

Puoi incorporare un sistema completo di ricevute, con fattura, carte di credito, pagamento facilitato semplicemente creando un account con un intermediario di pagamento, come Klarna, ad esempio.

Con questi cinque passaggi hai già impostato la tua struttura di base per vendere su Instagram in modo davvero professionale, e ora puoi passare alla fase di creazione di una base di follower per il tuo profilo e le tue pubblicazioni.

Nel mondo digital, bisogna farsi trovare preparati

Vendere su Instagram, impostare un e-commerce o un marketplace. Sono solo alcune piccole accortezze che possono essere messe in atto per ovviare al problema della chiusura delle attività.

Lavorare in smart working, è diventata una necessità primaria per contrastare la diffusione della pandemia da Covid-19. Ecco perché, noi di Digital Ticino, abbiamo realizzato un semplice questionario per capire qual è il tuo livello e se sei realmente pronto a far lavorare i tuoi dipendenti da remoto.

Sei pronto per lo Smart Working?

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Entra a far parte della Community Digital!

Date di corsi, anteprime tecnologiche e novità di settore: tutto gratuitamente nella tua casella di posta!
ITCore Business Group

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

EasyCore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.