e-Commerce o Marketplace: cosa scegliere?

"Per la mia attività, è meglio un e-Commerce o un Marketplace? Quali sono le differenze tra queste due tipologie di piattaforme?" Quante volte ti sei posto queste domande? Cerchiamo di fare chiarezza.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Se vuoi vendere online, puoi farlo principalmente in due modi: tramite e-Commerce o attraverso un Marketplace.

Il marketing digitale, negli ultimi anni, è diventato il segreto per conquistare mercati più ampi. Conoscere strategie e strumenti, significa far crescere il proprio business sul web. In modo efficace.

Ma che differenza c’è tra un e-Commerce e un Marketplace?

e-Commerce: cos’è

L’e-Commerce è uno store online. Per la sua realizzazione e gestione, non esiste la piattaforma perfetta, valida per ogni progetto. Prima di creare la tua vetrina, devi avere bene in mente quali sono i tuoi obiettivi.

Vuoi vendere servizi, beni durevoli, prodotti di nicchia? Desideri monetizzare l’invenduto del tuo magazzino? Vuoi vendere un prodotto ad alta rotazione?

Ogni progetto di e-Commerce deve avere un budget per:

  • la costruzione della piattaforma;
  • operazioni di marketing, merchandising, promozioni e pr online;
  • sopravvivere in attesa di produrre risultati.

Inoltre devi sempre avere un’idea di funzionamento dell’architettura delle informazioni.

Chi gestisce i dati? E come vengono gestiti? Devi agganciarci un gestionale aziendale? La tua azienda ha un CRM da innestare? Come mantieni la coerenza delle informazioni se vendi su più canali?

Sulla base di questi dati, dovrai poi costruire il miglior progetto di vendita possibile. Sempre con l’aiuto di esperti del settore.

e-commerce VS marketplace

Personalizzazione

L’e-Commerce rappresenta una soluzione proprietaria al 100%: hai la possibilità di personalizzarlo totalmente. Dalla struttura alla veste grafica, ogni singolo dettaglio può seguire i tuoi gusti.

Oltre che essere un canale di vendita, l’e-Commerce diventa uno strumento di marketing e branding. Ripropone identità e valori aziendali: la tua immagine ne gioverà in termini di fidelizzazione e identificazione da parte del pubblico.

Risorse

Se decidi di creare un e-Commerce, sarà necessario prevedere un investimento in risorse umane che vadano a ricoprire mansioni diverse.

Le attività che vanno effettuate, sono molte: disponibilità dei prodotti e aggiornamento delle loro schede, gestione ordini e spedizioni, eventuali resi o sostituzioni, attività di customer care e assistenza, gestione di fatturazione.

Gestione

La gestione di uno spazio e-Commerce ricade totalmente su di te. Prezzo, metodi di pagamento, tipologie di consegna, possibilità di reso, tutti dettagli indispensabili per la riuscita di un e-commerce. I dettagli dovrai deciderli in base ad attente analisi e alle necessità del tuo pubblico.

Sponsorizzazione 

Ogni nuovo e-Commerce, è una goccia in un oceano. Per giovare di un po’ di notorietà, è importante definire la quota di budget destinata alla sponsorizzazione.

Come pubblicizzare il proprio sito? E dove farlo?

Dovrai valutare quali sono i canali migliori, in base alla tipologia di prodotti o servizi che proponi. Importante, sarà anche definire il target a cui ti vorrai rivolgere. In qualsiasi caso, la strategia di marketing dovrà essere “aggiustata” sulla base dei risultati che otterrai nel tempo.

Visibilità

Inizialmente, un e-Commerce non gode della stessa visibilità che potresti ottenere grazie ad un marketplace. Ma, d’altro canto, non dovrai fare i conti con un’altissima concorrenza.

Un e-Commerce è infatti una vetrina personale, con prodotti o servizi specifici rivolti ad un pubblico settoriale. Questo è un punto a favore in termini di pubblicità, potrai infatti pensare ad una strategia ben mirata.  

Marketplace: cos’è

I marketplace vanno intesi come dei grandi centri commerciali, dove domanda ed offerta si incontrano. Vendono prodotti anche diversi tra loro, raggruppando molti venditori autonomi.

Sono luoghi dove il traffico esiste già e la vendita viene definita “a performance”: se vendi paghi commissioni, se non vendi non paghi nulla.

I marketplace, possono essere così classificati:

  • Mercati online in cui venditori offrono prodotti a compratori che ne hanno necessità. Gli esempi più classici sono: eBay, Allegro o Priceminister.
  • Retailer che comprano e vendono per proprio conto merci e che offrono ai venditori la possibilità di proporre i loro prodotti, come Amazon, Eprice, Cdiscount.
  • Mercati online dedicati al B2B internazionale, ad esempio Alibaba.
  • Aggregatori di servizi per scegliere hotel, B&B, dedicati al turismo. Chi non ha mai prenotato su Booking, Expedia o Trivago?
  • Aggregatori di servizi orientati alla persona come Helpling o YouGenio.
e-commerce e marketplace

Visibilità

I marketplace godono di un’alta visibilità sui motori di ricerca: i maggiori, oltre ad essere conosciuti agli internet users, compaiono sempre tra le prime posizioni di Google. Per chi vuole vendere online, i marketplace sono sicuramente un’ottima vetrina.

Gestione

Se crei uno spazio presso un marketplace, sarai tenuto a gestire solo alcune attività. Fatturazione, spedizione e logistica, resi, sponsorizzazione, vengono effettuate direttamente dal marketplace stesso.

Ti vedrai impegnato nella gestione dei prodotti, l’aggiornamento delle schede, dei prezzi e della disponibilità. Descrizioni dettagliate, informazioni utili e chiare, immagini ben selezionate, un prezzo interessante, sono tutti aspetti che contribuiscono a renderti più visibile.

Concorrenza

Su un marketplace, non ci sarai solo tu. Dovrai imparare a concorrere con svariati rivenditori, spesso con prodotti uguali. Questo determina un livello concorrenziale molto elevato. Il rischio è quello di cadere nell’oscurità, condizione frequente se non si gode una forte Brand Awareness.

Varietà

Sui marketplace è possibile trovare prodotti o servizi di diverse categorie merceologiche, non correlati tra di loro. Questo può rappresentare un’opportunità: permette di raggiungere utenti che potrebbero trovare interessanti anche prodotti di cui, inizialmente, non avevano bisogno.

Quando si decide di vendere i propri prodotti o servizi online, le variabili da valutare sono molte e dipendono da una serie di fattori. La domanda resta sempre la stessa: “e-Commerce e Marketplace. Quale scegliere?”

Tuttavia, i ragionamenti devono essere effettuati sulla base della tipologia di business che si intende avviare e ragionare sempre sul lungo periodo, .

Affidarsi ad un esperto contribuirà a chiarirti tutti i pro e i contro, calati sulla propria realtà. Contattaci per avere una consulenza personalizzata per le vostre esigenze.

CONDIVIDI SU:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Entra a far parte della Community Digital!

Date di corsi, anteprime tecnologiche e novità di settore: tutto gratuitamente nella tua casella di posta!
ITCore Business Group

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

EasyCore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.